top of page

La giusta temperatura assicura il risparmio e ambienti salutari

I valori di riferimento per la temperatura normata in ambienti interni sono indicati dalla normativa tedesca DIN EN 12831 (valori indicati tra parentesi). Nella pratica, però, riducendo leggermente la temperatura in alcune stanze, è possibile risparmiare ulteriormente energia. Per 1°C di riduzione della tempertura, il risparmio di energia può arrivare fino al 6%.

  • La temperatura del soggiorno dovrebbe essere mediamente di 20°C.

  • In camera da letto 16 - 17°C (20°C) sono sufficienti per un sonno salutare.

  • La temperatura media nella camera dei ragazzi dovrebbe essere di 20°C.

  • Il bagno deve essere ben riscaldato, per evitare il rischio di raffreddarsi. Vanno bene quindi 22°C (24°C).

  • In cucina sono sufficienti 18°C (20°C), perchè quando si cucina l'ambiente si riscalda ulteriormente.

 

bottom of page